_MG_8538

Sempre dal libro Tea Time di Csaba Dalla Zorza, per Cakes Lab,
questa volta ho scelto una ricetta classica,
la Victoria Sponge Cake,
pensando al fascino delle sale da tè inglesi  e allo sfarzo dei ricevimenti alla Corte della Regina.

_MG_8532

La ricetta si trova nel capitolo Il tè all’Inglese.
Questa torta è chiamata anche torta Victoria  Sandwich ed è stata creata per la Regina Elisabetta che se la faceva servire nel pomeriggio già allora tagliata a metà e farcita di confettura di fragole, insieme a una fumante tazza di tè.

_MG_8535

Come tutte le torte inglesi e americane, è ricchissima di burro e molto pesante, quindi poco adatta da servire per dessert dopo i pasti, molto indicata per merenda accompagnata appunto da un tè nero Earl grey con un goccio di latte, all’inglese.

Victoria Sponge Cake
 
Author:
Recipe type: Dessert
Cuisine: English
 
Torta classica tarcita di confettura di fragole e panna montata da servire per l'ora de tè
Ingredients
  • Per la torta:
  • 200 g di burro morbido a temperatura ambiente + un pezzetto
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova
  • 200 g di farina per dolci + un cucchiaio
  • 1\2 bustina di lievito
  • Per farcire:
  • confettura di fragole di ottima qualità
  • panna montata
  • zucchero a velo per servire
Instructions
  1. Riscalda il forno a 190° e prepara uno stampo rotondo diametro 20, preferibilmente a cerniera, imburrato e infarinato.
  2. Metti il burro in un mixer elettrico e sbattilo con lo zucchero, utilizzando la foglia piatta per amalgamare bene (puoi usare anche una ciotola con frullino elettrico). Quando burro e zucchero sono ben amalgamati tra loro, aggiungi le uova, lasciandole cadere uno alla volta, a velocità minima. Incorpora bene le 4 uova, aggiungendo un cucchiaio di farina se ti sembra che impazziscano un po'.
  3. Setaccia la farina insieme al lievito e aggiungila all'impasto, lavorando sempre con il mixer a velocità minima. Aggiungi la farina poco alla volta, per non creare grumi.
  4. Trasferisci l'impasto nello stampo, poi infornalo su una teglia posizionata a metà del forno, e cuoci per 25-28 minuti. La torta deve gonfiarsi e lievitare dorandosi leggermente in superficie. Se la tocchi al centro, deve risultare soda. Se non lo è, continua la cottura, potrebbe volerci anche qualche minuto in più, a seconda del forno usato.
  5. Una volta pronta, sforna la torta e metti lo stampo su una griglia di raffreddamento. Attendi 5 minuti prima di rovesciare la torta sulla griglia e lasciarla raffreddare.

_MG_8540 Qualche precisazione mi sento di farla:
importante montare il burro con lo zucchero creando un composto cremoso e spumoso perchè da questo dipende il risultato e la leggerezza della torta;
ognuno si regoli in base al proprio forno, il mio a 190° è troppo potente e la torta mi è venuta troppo colorita (non si vede perchè l’ho coperta dallo zucchero a velo);
conservate la torta a temperatura ambiente e farcitela solo al momento di servirla, a mio avviso queste torte burrose fredde di frigo diventano troppo compatte e poco piacevoli.

_MG_8544

Questa torta si merita questa faccina

happy2

14 Comments on Victoria Sponge Cake

  1. saltandoinpadella
    25 gennaio 2016 at 10:15 (1 anno ago)

    Un grande classico che fa sempre la sua bella figura. E tu l’hai veramente resa al meglio, adoro il tuo sevizio da te, davvero molto English 🙂

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      25 gennaio 2016 at 13:31 (1 anno ago)

      Lo adoro anch’io! Pensa 18 euro al mercatino dell’usato, servizio da 6. Li aveva un vecchietto chiuso nella vetrinetta della credenza, mai usato. C’era anche il servizio da caffè che era già stato venduto!

      Rispondi
      • saltandoinpadella
        29 gennaio 2016 at 11:25 (1 anno ago)

        Cavoli che colpo di fortuna. E’ davvero delizioso e per quella cifra poi sarebbe stato un sacrilegio non portarselo a casa

        Rispondi
  2. Andreea
    25 gennaio 2016 at 15:29 (1 anno ago)

    Bellissima, soffice e golosa. Buon lunedì !

    Rispondi
  3. Claudia
    25 gennaio 2016 at 16:14 (1 anno ago)

    Ho visto ieri su instagram le foto dell’allestimento del set fotografico.. mamma che spettacolo.. che golosa questa torta.. Bravissima davvero.. le foto son magnifiche.. baci e buona settimana :-*

    Rispondi
  4. SABRINA RABBIA
    25 gennaio 2016 at 16:35 (1 anno ago)

    CHE BELLISSIMA COCCOLA, BRAVA CARA COME SEMPRE!!!BACI SABRY

    Rispondi
  5. zia Consu
    25 gennaio 2016 at 17:45 (1 anno ago)

    Questa torta è come un miraggio nel deserto..soprattutto in periodo di dieta 🙁
    La ammiro e ti reputo responsabile dei miei sogni di stanotte 😛

    Rispondi
  6. Batù Simo
    25 gennaio 2016 at 20:02 (1 anno ago)

    WOW quando si dice farcitura…bella generosa, una meraviglia!

    Rispondi
  7. Emanuela
    25 gennaio 2016 at 22:51 (1 anno ago)

    Ciao Natascia,
    piacere di conoscerti nel tuo bel sito! Bella e super soffice, per non parlare del bel servizio con cui la hai presentata!
    Buona settimana!

    Rispondi
  8. ricettevegolose
    26 gennaio 2016 at 9:52 (1 anno ago)

    Credo sia una delle torte più belle ed eleganti che ci siano! La tua realizzazione è magnifica, fa proprio venire voglia di sedersi a gustarne una fetta con una bella tazza del mio adorato tè 🙂 Complimenti 🙂

    Rispondi
  9. laura
    27 gennaio 2016 at 10:21 (1 anno ago)

    Adoro la Victoria Sponge anche se essendo così piena di burro non la faccio spesso. Devo provare questa versione 🙂 Complimenti per la tua e le foto, sono venute benissimo!! 🙂

    Rispondi
  10. LAURA
    27 gennaio 2016 at 21:29 (1 anno ago)

    Hai fatto un vero affare acquistando questo meraviglioso servizio da te, che accompagna benissimo la tua splendida e golosissima torta, bravissima come sempre!!!
    Baci

    Rispondi
  11. laura flore
    28 gennaio 2016 at 8:26 (1 anno ago)

    Come sempre mi rapisci il cuore…sembra di essere alla corte della regina! Perfetta,golosa e bellissima… La copertina perfetta di Vogue Home! Bravissima!!!
    Un dolcissimo abbraccio e felice giornata!

    Rispondi
  12. speedy70
    30 gennaio 2016 at 16:36 (1 anno ago)

    Conosco questa golosissima torta, che goduria!!!!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe: