_mg_9609

Era tanto tempo che non pubblicavo una crostata salata, non che non ne abbia fatte ma questa è una nuova ricetta, scoperta qualche mese fa e la replico spesso.
Gli ingredienti principali sono di stagione: zucca e cavolo nero.
La dolcezza della zucca, la rusticità del cavolo nero, abbinata a uova e al sapore salato del formaggio Feta, formano un connubio delicato ed equilibrato.
In più c’è la croccantezza dell’impasto fatto con la farina di avena.

_mg_9612

Qualche mese ha ho scoperto il bellissimo blog di David e Luise: Green Kitchen Stories e me ne sono innamorata. Ho stampato un sacco di ricette e ho comprato i loro libri.
Sono totalmente d’accordo con la loro filosofia, anch’io voglio mangiare alimenti che mi danno energia e non che me la tolgano.
Personalmente mi piace seguire un’alimentazione prevalentemente vegetariana ma non per motivi etici, quindi posso mangiare anche carne e pesce se non c’è altro. Ma a uova e formaggi non posso rinunciare.

_mg_9607

Come tutte le foodblogger che si rispettino  non ho resistito ad apportare qualche modifica alla loro ricetta. Non nel ripieno, che ho copiato pari pari ma nella base di impasto.
Mi spaventa meno 1 uovo di 100 g di burro, quindi l’ho sostituito con qualche cucchiaiata di olio extra e 1 uovo che tiene unito di più l’impasto. Mentre nell’altro modo mi si sbriciolava, dopo la cottura e non era piacevole.
Inoltre ho sostituito la farina di mandorle con altrettanta farina di farro bianca, ma è interessante provare anche questa versione, anche se la rende più calorica.

_mg_9608

Crostata salata di zucca, cavolo nero e Feta
 
Author:
 
Ingredients
  • Ingredienti per la base di impasto:
  • 100 g di farina d'avena
  • 50 g di farina di riso
  • 50 g di farina di farro bianca
  • 2 cucchiai di fecola
  • 1\2 cucchiaino di sale fino
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 uovo
  • acqua ghiacciata q.b.
  • Per il ripieno:
  • 200 - 300 g di zucca
  • 1 cipolla
  • 100 g di foglie di cavolo nero
  • 1 tazza di latte d'avena o altro latte vegetale (o anche latte di mucca)
  • 2 uova
  • 150 g di formaggio Feta
  • olio, sale, pepe, aceto di mele
  • Rosmarino fresco q.b.
Instructions
  1. Preparare l'impasto mescolando le farine col sale. Unire l'olio e l'uovo sbattuto. Aggiungere man mano poca acqua ghiacciata alla volta, fino a formare un'impasto liscio e omogeneo.
  2. Rivestire una tortiera da crostata rotonda diametro 26 cm con carta da forno.
  3. Stendere l'impasto in un disco sottile, col matterello, e adagiarla nella tortiera rivestendo anche il bordo. Mettere a riposare al fresco in frigo, per il tempo che si prepara il ripieno.
  4. Tagliare la zucca a cubetti, potete anche lasciare la buccia, in cottura si ammorbidisce ed è ricca di fibre. Condirla con 1 cucchiaio d'olio, sale, pepe macinato e foglie di rosmarino. Cuocetela finchè diventa morbida. Potete cuocerla in forno o in padella, come preferite. Se la cuocete in padella unite poca acqua calda durante tutta la cottura, per evitare che si attacchi alla padella e bruci.
  5. In un'altra padella soffriggete in poca acqua la cipolla tritata e le foglie di cavolo nero tagliate a listerelle. Regolate di sale e pepe e cuocete per 10 minuti circa.
  6. Preparate la crema di uova sbattendo le due uova con la tazza di latte.
  7. Accendete il forno, modalità statica a 180°.
  8. Prendete fuori dal frigo il vostro impasto, punzecchiatelo con i rebbi di una forchetta e infornatelo, senza ripieno, per 10 minuti. Se si formano delle bolle, foratele con uno stecchino per farle abbassare.
  9. Unite quindi il ripieno: mescolate la crema di uova con il composto di cavolo nero e versatelo nel fondo della pasta. Cospargete sulla superficie, in modo omogeneo, i cubetti di zucca, il formaggio sbriciolato e foglie di rosmarino.
  10. Infornate per circa 25-30 minuti, finchè la base è cotta e la superficie abbrustolita.

 _mg_9617

Con questo vi auguro una felice settimana.

Natascia

8 Comments on Crostata salata di zucca, cavolo nero e Feta

  1. Claudia
    21 novembre 2016 at 10:56 (11 mesi ago)

    Mangerei zucca tutti i giorni.. e nemmeno a farlo apposta ce l’ho in frigo.. e guarda un pò.. anche il cavolo nero!!! Mi manca giusto la feta… Buonissima davvero.. Buon inizio settimana 😀

    Rispondi
    • Natascia
      21 novembre 2016 at 12:36 (11 mesi ago)

      Si Claudia, è buonissima, ha un gusto tutto particolare!
      Un bacio

      Rispondi
  2. saltandoinpadella
    21 novembre 2016 at 14:56 (11 mesi ago)

    Ma quanto è invitante questa crostata. Concordo sul fatto che un uovo è meglio di 100g di burro 🙂 la base ha un aspetto delizioso, sottile e bella croccante come piace a me

    Rispondi
  3. zia consu
    21 novembre 2016 at 15:35 (11 mesi ago)

    Io invece ne faccio sempre troppo poche di torte salate ed invece sono un ottimo modo x sfruttare al massimo ed in modo goloso le verdure di stagione..
    Di solito le faccio con la pasta matta ma voglio provare il tuo impasto, grazie!

    Rispondi
  4. tizi
    21 novembre 2016 at 16:08 (11 mesi ago)

    mi piace tutto di questa torta: l’aspetto, i colori, le verdure che hai usato (cavolo nero e zucca sono tra i miei ingredienti preferiti), la scelta delle farine e il modo in cui hai ‘alleggerito’ l’impasto – cosa che faccio spesso anch’io per adattare le ricette a uno stile di vita sano e potermi permettere piatti particolari e saporiti senza eccedere con le calorie! complimenti davvero, anche per le foto che sono stupende!

    Rispondi
  5. Anna
    21 novembre 2016 at 17:42 (11 mesi ago)

    Che buona !! Io adoro la zucca, nelle torte salate poi la trovo ottima, me la segno subito !!

    Rispondi
  6. Simo
    21 novembre 2016 at 23:23 (11 mesi ago)

    Adoro il connubio di sapori…la proverò!
    Buona serata

    Rispondi
  7. barbara
    23 novembre 2016 at 15:36 (11 mesi ago)

    Ne mangerei una fetta!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe: