Oggi è la vigilia di Natale, mentre io sarò in giro per Centri commerciali per acquistare gli ultimi regali vi propongo un’altra ricetta salata.
Sono mini flan o sformatini monoporzione di uova e purea di zucca, accompagnati da una salsa cremosa al parmigiano e decorati con cialdine di parmigiano e nocciole.
Ideali come antipasto per aprire un pranzo o una cena.
Sono molto buoni, cremosi e delicati.

Questa mia ricetta è stata pubblicata il mese scorso nel primo numero della rivista digitale IFOODSTYLE il giornale di IFOOD. Nel link trovate il numero speciale dedicato al Natale. In basso nella pagina cliccate sul link “numeri precedenti” e vedrete i primi numeri usciti.

Per questa ricetta ho utilizzato uno stampo per dolci  in silicone con 6 formine.
Gli sformatini si possono cuocere anche in anticipo.
Se li sformate dagli stampi da caldi si rompono quindi è meglio lasciarli intiepidire.
Se si raffreddano potete riscaldarli in microonde per 30-40 secondi.

 PER 5-6 FLAN:
200 g di zucca pulita e sbucciata
100 g di panna fresca
2 uova
2 tuorli
30 g di parmigiano grattugiato
1\2 cucchiaino di sale fino
Tagliate la zucca a pezzetti e cuocetela a vapore finchè è tenera.
Trasferitela in una ciotola e frullatela con il minipimer insieme a tutti gli altri ingredienti.
Versare il composto negli stampini bene imburrati, senza riempirli del tutto e cuocete i flan in forno preriscaldato statico, a bagnomaria, a 180° per 30 minuti circa (al tatto devono essere sodi).
Togliete lo stampo dal forno e fateli intiepidire prima di sformarli sui piattini di portata.

PER LA SALSA AL PARMIGIANO:
250 g di panna fresca
50 g di parmigiano reggiano grattugiato
una macinata di pepe nero
(variante: al posto del parmigiano potete usare 150 g di gorgonzola, se lo amate)
In una casseruola scaldate la panna senza portarla a bollore e ci versate il parmigiano (o ci sbriciolate il gorgonzola). Fate sciogliere il formaggio mescolando in continuazione finchè la salsa si addensa. (se avete usato il gorgonzola filtratela per eliminare la muffa verde).

PER LE CIALDE AL PARMIGIANO E NOCCIOLE:
100 g di parmigiano grattugiato
una manciata di granella di nocciole
Stendete su un foglio di carta forno su una teglia delle cucchiaiate di parmigiano, ben distanziate tra loro. Appiattitele col dorso di un cucchiaio fino a un diametro di circa 6 cm e cospargetele con la granella di nocciole.
Cuocete le cialdine in forno statico a 160° finchè il formaggio è sciolto e inizia a dorarsi.
Togliete la teglia dal forno, lasciate raffreddare le cialde prima di staccarle.

COMPOSIZIONE DEL PIATTO:
Per ogni commensale, stendete la salsa su ogni piattino, appoggiate sopra uno sformatino, decorate con le cialdine e se vi piace qualche goccia di salsa all’aceto balsamico.
Servitele calde.

In famiglia o con gli amici
in vacanza o a casa
auguro a tutti un felice Natale

6 Comments on Mini flan salati di zucca con salsa al parmigiano

  1. Claudia
    24 dicembre 2016 at 11:33 (4 mesi ago)

    Nooooo che incubo i centri commerciali il 24… non ti invidio per nulla!!! Buonissimi questi flan.. originali e sfiziosi! Tanti auguri a te e alla tua famiglia!!! :-***

    Rispondi
    • Natascia
      24 dicembre 2016 at 14:27 (4 mesi ago)

      Mi riducono sempre agli ultimi giorni perché non ne ho più voglia. Ma non impazzisco mica eh??? Sono stata veloce e ti dirò che questa mattina non c’era moltissima gente. Sono già a casa! Felice Natale anche a te Claudia.

      Rispondi
  2. Simo
    29 dicembre 2016 at 18:11 (4 mesi ago)

    Un flan che mi segno, per provarlo quanto prima 😉
    Un abbraccio e tantissimi auguri per un 2017 scoppiettante e ricco solo di cose belle!

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      5 gennaio 2017 at 16:18 (4 mesi ago)

      Ciao Simo, scusa per il ritardo. Ti ringrazio per gli auguri di Buon anno, arrivo in tempo per augurarti una buona Befana! Un bacio.

      Rispondi
  3. Valentina
    1 gennaio 2017 at 20:38 (4 mesi ago)

    Sono stupendi, cara Natascia! Bravissima! Molto eleganti e invitanti 🙂 Ti auguro un nuovo anno felice e sereno, un abbraccio! <3 :**

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *